fbpx
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Due chiacchiere con Riccardo Scarimbolo

Due chiacchiere con Riccardo Scarimbolo, responsabile di Alientech Academy.
Da sempre parte della Squadra di Alientech, Riccardo si è avvicinato alla formazione in modo graduale, ma con entusiasmo e grazie alla sua passione ha capito che era quella la sua strada!

Da quanti anni sei in Alientech e come ti sei avvicinato al mondo della formazione?

Dal 2006 faccio parte di Alientech e, negli anni, la formazione delle mie conoscenze in ambito automotive è avvenuta sia all’interno dell’azienda, affiancando i fondatori e partecipando a corsi tecnici specifici, sia all’esterno: grazie alla mia grande passione per la meccanica, l’elettronica e l’informatica.

La tua evoluzione lavorativa è stata utile per arrivare a dove sei ora?

Ho ricoperto diversi ruoli all’interno di Alientech: progettista elettronico, membro dell’ufficio ricerca e sviluppo, responsabile della progettazione dispositivi, responsabile delle analisi di nuove mappe ed infine ho realizzato i corsi di formazione Academy di cui sono stato il precursore.

Mai smettere di studiare e imparare nuovi concetti. Sarebbe come sollevare il piede dall’acceleratore durante una gara: verrai inevitabilmente superato da qualcuno più bravo e veloce di te.

Riccardo Scarimbolo

Oggi di cosa ti occupi nello specifico?

Oggi dirigo il reparto di formazione, pur mantenendo il mio incarico di insegnante, e sono anche responsabile della piattaforma Academy Alientech online.